Laste di Rocca Pietore





   
I LUOGHI DI LASTE
Sul Col de le Casière


Il Col de le Casière si trova appena a Ovest di Laste, a circa 1900 metri di altitudine, raggiungibile in poco più di un’ora a piedi dal centro del paese. È un punto panoramico di eccezionale bellezza, dal quale si possono osservare Civetta, Pelmo, Nuvolau, Averau, Lagazuoi, Tofane e Col di Lana. Ma la vera sorpresa è alla forcella, dove si apre libera la visuale verso Ovest e lo sguardo incontra l’enorme mole della Marmolada, dal lato del ghiacciaio. Laste, d’altra parte, dal punto di vista orografico sorge proprio sui rilievi del gruppo della Marmolada, che è la cima più vicina.

L’ambiente del Col de le Casière è soleggiato, curato e gradevole, grazie anche alle strutture di Malga Laste che offre servizio di cucina agrituristica. La Malga, tra le più belle delle Dolomiti, è dotata di una grande stalla: d’estate diverse decine di capi di bestiame vagano sull’alpeggio, e si abbeverano al piccolo e grazioso lago. È doveroso almeno bere un bicchiere di latte appena munto, ma alla Malga si possono anche acquistare i formaggi che hanno più volte meritato premi e riconoscimenti per la loro alta qualità.

Nella zona sono presenti tracce importanti della Grande Guerra, di fronte al Col di Lana che fu teatro di scontri fra i più cruenti del conflitto.

Dal Col de le Casière, che si raggiunge su strada bianca larga e agevole, sono possibili diverse escursioni molto appaganti. Senza grande dislivello in salita si può raggiungere la cima del monte Migogn (2384 metri), con panorama a 360 gradi sulle Dolomiti più famose. Per chi vuole camminare un po’ di più, continuando oltre la forcella si raggiungono gli antichi villaggi della «Mont» che venivano utilizzati dai lastesani per l’alpeggio estivo, come Ciampei e Ruschei, per arrivare poi alla bellissima forcella (el Jof) delle Crepe Rosse, che si apre – guardandolo dall’alto – sul passo Fedaia con il lago, al cospetto dell’ormai vicinissimo ghiacciaio della Marmolada. Proseguendo si raggiunge il Passo Padon, località molto nota agli sciatori che frequentano il Superski Dolomiti nell’area del Sellaronda. In alternativa, per rimanere in zone abitate, dopo la forcella del Col de le Casière si può anche scendere verso Davedino in comune di Livinallongo del Col di Lana, e poi da lì arrivare alla Plié.

Il Col de le Casière è qui:


Visualizza mappa ingrandita


   
LASTE’S SPOTS
Col de le Casière


Col de le Casière is a hill located west of Laste, at an elevation of about 1900 meters. You can reach the hill in an hour and half walk from the town’s center (Val and Dagai). Col de le Casière is a panoramic spot of exceptional beauty from which peaks such as Civetta, Pelmo, Nuvolau, Averau, Lagazuoi, Tofane e Col di Lana can be seen. The star of the show however is the Marmolada and its glacier, visible through the opening fork on the Western end. Laste rises on the high ground of the Marmolada group, which is the closest peak.

Col de le Casière is located on a sunny slope, in a pleasant, well taken care of environment. This is mostly thanks to the work of Malga Laste, a mountain dairy that offers farmhouse food. The Malga (which means, precisely, "barn") is among the most beautiful dairies in the Dolomites and its big stable characterizes it. In the summer almost a hundred cows pasture on the meadows and hillsides and drink in the tiny lake next to the barn. Stopping at the Malga for at least a glass of fresh milk is a no brainer, and it is also possible to buy the awarded and acclaimed cheeses produced in the Malga, famous for its high quality.

Memories of the Great War can also be spotted in the area. From grass covered bomb holes in the ground to tunnels excavated in the rocks, the signs of the conflict are still evident, as the location witnessed some of the bloodiest battles in the War.

Many satisfying hikes start on a white, rocky road from Col de le Casière. With a moderate rise in the altitude it is possible to reach the top of Mount Migon, located at an elevation of 2384 meters. Mount Migon offers a 360 degrees view on the most famous Dolomite peaks. For the ones willing to walk longer, the Western forks leads to the Crepe Rosse, which used to be the location where people from Laste gathered the feed during the summer in order to feed cattle in the winter. At Crepe Rosse the Marmolada glacier looks impressively close as it rises on top of the Fedaia Pass and its lake. Following the trail, it is possible to reach the Padon Pass, a well–known winter location thanks to its Dolomites Superski ski runs. Alternatively, another trail takes hikers lower to the town of Davedino, in the Livinallongo del Col municipality.

In this map, you can see the location of Col de le Casière.

Translations by Silvia De Cassan


Visualizza mappa ingrandita


Tuttodolomiti.it è il sito di Laste di Rocca Pietore.
Qui su Tuttodolomiti tutto è autentico, genuino, vero. Laste è così.
E così sono anche le nostre inserzioni.
Dietro le insegne trovate le persone: chiamate, contattateli, risponderanno Walter, Ferruccio, Lidia, Veronica, Massimo...

Bar dai Gobi, bar & shop
A Laste, 0437 529223
Wi-fi Adsl gratis
NOLEGGIO CIASPE

A Laste Rifugio Migon, panoramico
Aperto luglio-settembre, gnocchi
grigliate di carne, affettati misti
Prenotare allo 0437 529019

© 2000-2015 www.tuttodolomiti.it | Roberta Sarzetto, Belluno, P.Iva 00082828880 || info@tuttodolomiti.it || Privacy e Cookies || Visit Monterite.it